Home / SMALTIMENTO

SMALTIMENTO

SMALTIMENTO MATERIALI FERROSI E NON FERROSI

La produzione di prodotti siderurgici e semilavorati metallici per l’industria è realizzata in due forme sostanziali: Lavorazione di materie prime di natura estrattiva (METALLI PRIMARI) oppure sfruttamento del riciclo di materiali di scarto, comunemente noti come “rottami” (METALLI SECONDARI).

In un paese come l’Italia, caratterizzato da un’estrema scarsità di risorse minerarie e al contempo forte consumatore di metalli, l’importanza di questa dinamica è fondamentale a livello di Sistema Paese sia dal punto di vista ambientale, sia dal punto di vista economico. Oltre all’enorme impatto sulla competitività internazionale e sull’aspetto occupazionale, la valorizzazione di rottami ferrosi e metalli rappresenta infatti un’importante fonte diretta di ricavi per molte tipologie di imprese, dalle officine meccaniche alle imprese edili, dagli impiantisti agli artigiani di ogni genere, che hanno la possibilità di vendere i propri scarti di produzione in forma diretta e spesso fortemente remunerativa.

LA GESTIONE di questo processo è oggi decisamente complessa, caratterizzata dal susseguirsi di numerosi interventi che comportano conseguenze dirette sull’intera filiera: l’ottimizzazione dei processi, infatti, incide sulle potenzialità di valorizzazione dei rottami, la correttezza e sistematicità degli interventi determina la qualità delle materie prime secondarie che vengono prodotte, il rispetto della normativa ambientale e fiscale è indispensabile per garantire  tranquillità ai fornitori di rottame e a tutti gli altri soggetti interessati.

E’ evidente che per valorizzare al massimo i rottami sia fondamentale fare affidamento su un operatore fortemente qualificato, dotato di solidi processi di controllo e tracciabilità, puntuale nell’applicazione e nella conoscenza della normativa, orientato allo sviluppo tecnologico e all’ottimizzazione delle proprie risorse nell’ottica di ridurre i costi di gestione: grazie ad esperienza, credibilità, serietà e innovazione, TIRALONGO GIUSEPPE & F.LLI S.A.S. lavora dal 1976 proprio in questa direzione e rappresenta oggi il partner ideale di qualsiasi azienda di produzione o costruzione per la gestione e la valorizzazione di scarti di produzione quali torniture, lamierini o spezzoni, di metalli da manutenzioni e demolizioni come rame, ottone e alluminio, per la demolizione di attrezzature e macchinari, per la rottamazione gratuita di autoveicoli e molto altro ancora, oltre a rappresentare per trader, acciaierie e fonderie un fornitore di materie prime di alta qualità.

  1. Acquisto rottami prodotti dalle aziende
  2. Valutazione materiali e sopralluogo gratuito
  3. Trasporto del materiale in discarica gratuito
  4. Peso dei materiali e classificazione
  5. Pagamento immediato del materiale
  6. Trattamento e riduzione materiale acquisito
  7. Conferimento materiale in fabbriche di riciclo